Gentlemen’s Motor Club Sport Division

La Divisione Sportiva nasce alla fine del 2008 quando Raffaele Lanza, ex coordinatore dei Trofei Supertwins e Roadster, viene eletto Consigliere Nazionale della Federazione Motociclistica Italiana.

La GMC Sport Division – questa è la denominazione esatta – è composta da quattro ragazzi nati e cresciuti sportivamente in seno al Gentlemen’s. La loro prima esperienza in questo mondo è come Ufficiali di Percorso, mansione che ha permesso loro di capire le dinamiche di gara, nonché stringere amicizia con alcuni piloti. Tale incarico, di enorme responsabilità, ha sviluppato nei ragazzi una velocità di esecuzione oltre ad un forte spirito di gruppo che ha creato un amalgama perfetta fra i quattro.

L’esperienza di pista, che per alcuni è durata parecchi anni, è stata gradualmente abbandonata per concentrarsi sulla gestione delle manifestazioni sportive promosse ed organizzate dal sodalizio romano.

Oggi la GMC Sport Division è il braccio operativo del Gentlemen’s: ha il compito di curare il Trofeo Supertwins e la Roadster Cup, tramite una struttura ben organizzata.

Daniele Gregori, vanta un’esperienza decennale nella gestione delle iscrizioni;  è anche il referente dei piloti.

Gianluigi Bernardi ha il compito di supportare il lavoro di Daniele ma, data la sua esperienza nel settore commerciale, ha visto affidarsi la gestione del settore marketing. È suo il compito di procacciare aziende di settore interessate a coniugare il loro brand con  entrambi i Trofei.

Grifone Oddi Baglioni è stato incaricato di gestire e seguire lo sviluppo dei siti ufficiali; la sua conoscenza tecnica del mondo motociclistico, lo hanno portato a ricoprire l’incarico di referente tecnico per i trofei. Rivede annualmente i regolamenti tecnici, nel tentativo di redigere norme che possano soddisfare (quasi) tutti e che non costringano a revisioni annuali.

Questo è il gruppo di ragazzi che fra studio e lavoro segue con passione entrambi i trofei, perseguendo grandi obiettivi e sviluppando progetti futuri. La giovane età gioca a loro favore, la loro voglia di affermazione è una spinta propositiva che genera idee sempre nuove, esplorando campi che nessuno mai aveva battuto prima.

Questo è il GMC, questa è la Sport Division…questa è passione!